Michela Bortolozzi

Vive e lavora a Venezia
michela.bortolozzi@gmail.com

Nata a Venezia, il 25.05.1986.

Master in Design per lo Sviluppo Locale Sostenibile a Marrakech, con L'Università di Firenze e l'ESAV (Ecole supérieur des Arts Visuels), Cadi Ayyad, Marrakech, a cura di Biagio Cisotti, miglior progetto per lo Sviluppo Locale Sostenibile.
Laurea magistrale in Progettazione e produzione delle Arti Visive presso l’Università IUAV di Venezia.
MA Fine Arts, presso la Middlesex Univesity di Londra (LLp ERASMUS).
Diploma in Decorazione presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia. 
Workshop e residenza artistica internazionale con l'artista Rirkrit Tirivanija, Fondazione Spinola Banna per l'Arte, Banna, Poirino.

Collabora con i fondatori di FabLab Venezia (laboratorio di fabbricazione digitale, con macchine a stampa 3D), come membro di un team creativo.
Ha lavorato come assistente di produzione presso lo studio di Design Utopya&Utility, Londra e Tortus studio, Copenaghen.
Assistente di produzione presso lo studio di Joana Vasconcelos, Lisbona, Portogallo.
Da anni lavora nel dipartimento educativo di Palazzo Grassi e Punta della Dogana  Francois Pinault Foundation, Venezia, dopo una serie di esperienze nell’ambito in Kenya e al National Gallery di Cape Town e durante la mostra internazionale di Architettura e Arte – la Biennale di Venezia, Padiglione tedesco la Biennale di Venezia - Bundeskunsthalle Bonn.

I suoi lavori sono stati esposti sia in Italia che all'estero.