Enjoy Venice: la mangio, la conservo o la sostengo?

Progetto d’arte commestibile a cura di Michela Bortolozzi

LOGO.jpg



Cittadino o foresto che tu sia, come ti rapporti con le città che vivi?
Sei un mordi e fuggi, vedo Roma Firenze e Venezia in 24h?
O t’intrufoli nella vita quotidiana della città assaporandone i suoi ritmi?
Il pubblico sarà invitato a prendere la sua posizione, decidendo se mangiare il suo souvenir, conservare un
ricordo del luogo, oppure sporcarsi le mani tra mattoni zuccherati e malta glassata, entrando a far parte della
produzione e costruzione di una nuova città.
Diventerà così veicolo d’idee e storie, che viaggeranno e si diffonderanno imprevedibilmente in tutto il mondo,
attivando un processo di comunicazione e diffusione di un messaggio.


Questa evento partecipativo ha avuto luogo il 20 giugno 2015 nell'ambito di Art night tra le mostre in corso a VITRARIA Glass + A Museum: Precious, da Picasso a Jeff Koons, e gli eventi collaterali di Biennale: Tesla Revisited, The Revenge of the Common Place and 001. Inverso Mundus.

Si è articolato in un laboratorio per bambini tra i 5 e i 10 anni, e in un evento per adulti.